menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

DeeJay on stage chiude con un pubblico di 5 milioni di persone e guarda al Natale

Tra il pubblico in piazza e quello sui social l'evento riccionese brinda al successo in un'estate particolare

"Da questo palco voglio dare appuntamento, a tutti voi, vi aspettiamo a Riccione per Natale". Il tradizionale lancio della stagionale invernale di Riccione, l'ha fatto sabato sera in occasione dell'ultimo appuntamento di Deejay On Stage, il sindaco di Riccione, Renata Tosi, accogliendo l'invito di Rudy Zerbi e Linus a salire sul palco. Mentre l'edizione 2020 di Deejay On Stage, terminata sabato 22 agosto con la vittoria di Cristiano Turrini va in archivio, è giunto il momento dei bilanci. Questa stagione - come è stato più volte sottolineato dagli organizzatori - è stata molto particolare, come l'estate ma non povera di soddisfazioni. Deejay On Stage si è tenuto dal 3 al 22 agosto in piazzale Roma. La serata finale ha visto sul palco oltre ai conduttori Rudy Zerbi e Chicco Giuliani, il direttore artistico Linus e il sindaco Renata Tosi. Linus in particolare ha commentato come questa edizione del 2020 sia stata soprattutto una "grande prova di maturità da parte del pubblico che nelle 10 date ha riempito i posti a disposizione sempre nel rispetto delle disposizioni". Tutti seduti, distanziati e con mascherina. "Deejay on stage, è stato la conferma che con programmazione, vigilanza e buon senso, gli eventi si possono organizzare - ha detto il sindaco -. Ringrazio con tutto il cuore le Forze dell'Ordine, polizia di Stato, carabinieri, polizia locale. Ringrazio i volontari della protezione civile e della Croce Azzurra Riccione che grazie al loro lavoro hanno permesso un tranquillo e regolare svolgimento della manifestazione tanto importante per Riccione". In particolare Croce Azzurra Riccione a proposito di Deejay On stage ha scritto su Facebook: "Ogni sera eravamo quindi pronti, organizzati e determinati per adempiere al meglio il compito affidatoci, anche noi con il nostro "dietro le quinte", fatto di preparazione, studio dell'evento e delle sue caratteristiche, organizzazione verso il target a cui si rivolge. Un servizio cucito a pennello, a misura del richiedente, dove nulla è stato lasciato al caso. Il tutto senza che l'utenza si sia accorta troppo della nostra presenza e del nostro operato. Ogni volta #noicisiamo e siamo #sempreoperativi".

Dieci, dunque, le serate presentate da Rudy Zerbi con Chicco Giuliani, 28 i giovani che si sono sfidati nelle selezioni live, tanti gli ospiti Samuel, the Kolors, Ghemon, Tiromancino, Michele Bravi, Mahmoood, Pinguini Tattici Nucleari, Diodato, Irama, Nahaze, Francesco Gabbani, Gaia, Paola Iezzi

Con Play Deejay, Sotto il sole di Deejay in piazzale Roma in 18 giorni si sono allenate oltre 6000 persone, che dalla mattina a partire dalle 6.30 fino alle 20.30, hanno trasformato il piazzale in un villaggio sportivo a cielo aperto, oltre 100 ore di corsi, pilates, yoga, cardio tone, functional training, group cycle e corsa. La 6 ore di dirette Radio da Aquafan, dalle 10 fino alle 16, sempre con Rudy Zerbi e Chicco Giuliani, dal 3 al 29 agosto, sono state il potente mezzo per raccontare ad un pubblico di ascoltatori, di oltre 5 milioni di persone, la vita in piazzale Roma e in tutta Riccione. I social della radio, Deejay.it e i social dedicati, Deejay on stage e dei conduttori, hanno documentato con foto, video, story l'intero evento, rendendolo visibile a oltre 5 milioni di persone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Decoupage, trasforma gli oggetti in piccole opere d'arte

social

3 ricette con Carciofi da provare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento