menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va dai Carabinieri per denunciare il furto di un’arma: si ritrova denunciato

Domenica scorsa, l’uomo, che è incensurato, si è presentato dai Carabinieri della località bolognese con l’intenzione di denunciare il furto di una pistola

I Carabinieri della Stazione di Molinella hanno denunciato un 69enne per omessa custodia di armi e porto abusivo di arma. Domenica scorsa, l’uomo, che è incensurato, si è presentato dai Carabinieri della località bolognese con l’intenzione di denunciare il furto di una pistola, tipo revolver, marca “Astra”, calibro 38 Special che, a suo dire, gli era stata rubata da dentro una valigetta 24 ore che teneva custodita all’interno di un albergo a “4 stelle” di Rimini, dove lo stesso si era recentemente recato in vacanza.

Durante il racconto, il denunciante ha riferito e mostrato di essere in possesso di una seconda pistola, tipo revolver, marca Smith & Wesson, calibro 38 Special, nonostante l’assenza della licenza di porto di arma per difesa personale o di altro titolo specifico. A quel punto, i Carabinieri, nonostante la “buona fede” dell’uomo, autorizzato soltanto alla detenzione domestica di entrambi le armi, lo hanno denunciato alla magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento