rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Miramare / Lungomare Guido Spadazzi

Denunciato il sabato e arrestato la domenica, fine settimana "storto" per il malvivente

L'uomo è stato prima sorpreso mentre si aggirava sul lungomare con un coltello e, dopo 24 ore, è finito in manette per aver rubato una bicicletta

Fine settimana decisamente "storto" per un marocchino 41enne, irregolare in Italia e già noto alle forze dell'ordine, che è stato denunciato nella giornata di sabato e dopo 24 ore finito in manette per furto. Tutto è iniziato nel pomeriggio del 27 quando, dal lungomare di Rimini, sono arrivate diverse segnalazioni alla Questura per la presenza di un nordafricano che armato di coltello cercava di mettere a segno alcune rapine. Le pattuglie della polizia di Stato si sono messe alla ricerca dell'individuo e, poco dopo, hanno fermato il 41enne che poteva essere somigliate alla descrizione fatta dalle segnalazioni. A suo carico, tuttavia, non è emerso nulla ma dalla perquisizione è spuntato un coltello. Gli agenti hanno quindi provveduto a sequestrare la lama e a denunciare l'uomo per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e a lasciarlo andare. La seconda parte della storia è avvenuta nella tarda mattinata di domenica quando, sul lungomare Spadazzi verso le 11.20, una pattuglia si è imbattuta nello stesso individuo che si trovava in sella a una bicicletta. Fermato per un controllo, mentre le divise procedevano all'identificazione si è precipitato sul posto un venditore di cocco che ha spiegato di essere il proprietario della due ruote che gli era stata rubata poco prima nei pressi del Bagno 129. Anche questa volta la perquisizione del 41enne ha permesso di trovargli nelle tasche un coltello e, alla fine, il nordafricano è stato arrestato e portato in Questura. Dopo una notte in camera di sicurezza, il malvivente è stato processato per direttissima con il giudice che ha convalidato il fermo e disposto il divieto di soggiorno nella provincia di Rimini in attesa della prossima udienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato il sabato e arrestato la domenica, fine settimana "storto" per il malvivente

RiminiToday è in caricamento