Derubato sull'autobus, insegue l'anziano ladro e lo fa arrestare

In manette vecchia conoscenza della polizia di Stato, autore di una lunga serie di crimini sui mezzi pubblici

Borseggiato sull'autobus, la vittima ha avuto la prontezza di inseguire il malvivente fino a farlo arrestare. Momenti concitati su un mezzo pubblico della Start Romagna dove, sabato in tarda mattinata, un uomo è stato derubato del portafoglio. A dare l'allarme è stata un'altra passeggera che, dopo aver assistito alla scena, ha avvertito la vittima. Nel frattempo, l'autobus si era fermato in via Coletti col malvivente che era sceso per poi allontanarsi in tutta fretta ma, il derubato, ha iniziato a inseguirlo. Il ladro, certo di farla franca, si era poi infilato in un bar della zona e, all'arrivo del proprietario del portafoglio, ne è nata un'accesa discussione. E' stata la titolare del locale pubblico, preoccupata, a chiamare la polizia di Stato e, sul posto, è intervenuta una pattuglia delle Volanti. Riportata la calma, e ritrovato il portafoglio, gli agenti hanno arrestato il malvivente che, portato in Questura, è risultato essere una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. A finire in manette è stato un bosniaco 73enne che, al suo attivo, ha innumerevoli borseggi sui mezzi pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento