Descrive alla perfezione il ladro che l'ha scippata. Diciottenne finisce nei guai

Un 18enne originario dell'Est Europa è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Miramare con l'accusa di "rapina impropria"

Ha scippato una pensionata settantenne, facendola rovinare per terra e causandole delle lesioni. Un 18enne originario dell'Est Europa è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Miramare con l'accusa di "rapina impropria". L'episodio si è consumato sabato pomeriggio intorno alle 18. . Ad incastrarlo è stata la precisa descrizione dell’autore dello scippo da parte dell’anziana donna che, nonostante lo shock subìto, ha descritto fedelmente il malfattore.

Il 18enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato subito rintracciato dai militari a casa. Nel corso dell’indagine è stata recuperata anche la borsa della vittima che è stata restituita all’interessata, ad eccezione del denaro che non è stato trovato nella disponibilità del malvivente. La donna è stata invece trasportata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente servizi preventivi e repressivi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza, mettendo in atto una concreta azione di contrasto ai vari reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento