menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deve scontare più di 7 mesi, arrestato un 26enne

L'extracomunitario, controllato in questa via Crispi, è risultato destinatario del citato ordine di carcerazione, dovendo scontare una pena definitiva di 7 mesi e 28 giorni di reclusione

I Carabinieri della Stazione di Rimini-via Flaminia, durante un servizio di controllo del territorio svolto martedì pomeriggio, hanno arrestato in esecuzione ad un ordine di carcerazione, firmato dall’ufficio esecuzioni penali della locale Procura della Repubblica, un 26enne albanese, in Italia senza fissa dimora, già noto alle forze dell'ordine.


L'extracomunitario, controllato in questa via Crispi, è risultato destinatario del citato ordine di carcerazione, dovendo scontare una pena definitiva di 7 mesi e 28 giorni di reclusione, poiché riconosciuto definitivamente colpevole di reingresso illegale sul territorio nazionale a seguito di espulsione mediante accompagnamento alla frontiera – fatto commesso a Rimini il primo novembre 2009.  L’albanese, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento