Diffama la polizia su Youtube, individuato e denunciato un riccionese

L'uomo aveva fatto pesanti commenti nei confronti di un agente che era stato ripreso durante l'alluvione di Genova

La polemica su internet era nata dopo l'alluvione di Genova quando, in alcuni filmati realizzati da una televisione privata, dei cittadini si erano lamentati con gli agenti della polizia di Stato in servizio anti-sciacallagio. In quella occasione, le vittime del maltempo impegnate a scavare nel fango per cercare di salvare le loro abitazioni avevano invitato il personale della polizia che, sull'auto di servizio, si aggirava tra le macerie a "sporcarsi" le divise e ad aiutare gli alluvionati. Un agente, non gradendo i commenti delle persone, le aveva poi fermate per identificarle. La scena era stata ripresa dai media e, quel servizio in particolare, era finito su Youtube suscitando, a sua volta, un mare di polemiche e di commenti da parte degli utenti che, spesso e volentieri, non avevano perso l'occasione per insultare pesantemente il personale della polizia. Un amico di uno degli agenti ripresi, navigando in rete, aveva segnalato la cosa al diretto interessato il quale, infuriato per i commenti molto offensivi, aveva deciso di sporgere denuncia.

Le indagini vennero affidate alla polizia Postale che, grazie all'indirizzo del computer, è riuscita ad identificare tutti gli autori dei commenti più pesanti. Tra questi, a finire denunciato per diffamazione è stato un 28enne residente a Riccione. Il ragazzo, che aveva utilizzato delle false generalità per postare i commenti, è stato convocato dal personale della Postale di Rimini e, in un primo momento, ha negato ogni addebito ma poi, messo alle strette, ha confessato chiedendo scusa per il suo operato. Scuse che, però, non hanno interrotto il procedimento a suo carico che potrebbe portare la stessa polizia di Stato a costituirsi parte civile al processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento