rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Dinner in the sky, dopo lo stop atteso il via libera della commissione

Depositati tutti i documenti mancanti che hanno fatto slittare l'inaugurazione dell'attrazione cattolichina

Nuovo conto alla rovescia per Dinner in the sky, l'attrazione che avrebbe dovuto caratterizzare la Pasqua sul porto di Cattolica ma che nel giorno dell'inaugurazione si è vista stoppare il via libera. Nella giornata di martedì gli organizzatori del ristorante sospeso a 50 metri d'altezza hanno depositato tutti i documenti mancanti che, sabato scorso, avevano impedito il taglio del nastro. Risolto l'inghippo burocratico, che come aveva sottolineato il sindaco di Cattolica Mariano Gennari era dovuto "all'unicità dell'evento" che per la prima volta approdava in Italia, la commissione si riunirà nuovamente mercoledì mattina per apporre quella che dovrebbe essere la firma definitiva a far partire il progetto di Stefano Burotti. Lo stesso primo cittadino ha confermato la sua presenza in commissione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dinner in the sky, dopo lo stop atteso il via libera della commissione

RiminiToday è in caricamento