Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Riccione

Dipendenti in nero e irregolarità amministrative, i carabinieri chiudono tre hotel

Gli accertamenti dei militari dell'Arma sonio stati eseguiti insieme al personale della Locale e del Nucleo Ispettorato del Lavoro

Controlli sugli hotel della Perla Verde da parte dei carabinieri della Compagnia di Riccione che, col supporto degli agenti della Locale e dei militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno ispezionato le strutture ricettive in occasione dell'inizio della stagione estiva. Al termine delle verifiche, per tre alberghi sono arrivati i guai che hanno portato alla sua chiusura. Dall'ispezione, infatti, sono emerse numerose irregolarità come la presenza di lavoratori in nero e l’omissione del previsto documento di valutazione dei rischi. Il tutto ha portato a una sanzione da 12mila euro e, appunto, la temporanea sospensione delle licenze fino al pagamento dell'ammenda e la regolarizzazione della situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti in nero e irregolarità amministrative, i carabinieri chiudono tre hotel
RiminiToday è in caricamento