menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disabili, dalla Provincia 400mila euro per l'inserimento nel mondo del lavoro

La Provincia di Rimini ha approvato un Avviso Pubblico che mette a disposizione complessivi 400.000 con lo specifico intento di favorire l’occupazione e sensibilizzare le imprese

La Provincia di Rimini ha approvato un Avviso Pubblico che mette a disposizione complessivi 400.000 con lo specifico intento di favorire l’occupazione e sensibilizzare le imprese, attraverso azioni concrete tese all’inserimento lavorativo di persone con disabilità. Nello specifico, l’avviso emanato prevede incentivi alla stabilizzazione occupazionale, per i quali sono disponibili 300mila euro. Sono previsti inoltre incentivi per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato di persona con disabilità di cui all'art. 1 della legge 68/99, con riduzione di capacità lavorativa non inferiore al 50%, per datori di lavoro  anche se non soggetti all’obbligo.

Disponibili anche contributi, nella misura non superiore al 25 per cento del costo salariale lordo, per l’assunzione a tempo determinato superiore a 6 mesi, di persone con disabilità con handicap psichico o intellettivo indipendentemente dalla percentuale di invalidità. L'avviso prevede anche azioni di tutoraggio, per le quali sono disponibili 100.000 euro,  per il sostegno all’inserimento lavorativo e/o per il sostegno nel corso del rapporto di lavoro, al fine di favorire la permanenza nel luogo di lavoro, da effettuare con personale idoneo del datore di lavoro

Tali risorse rientrano in quelle assegnate dalla Regione Emilia Romagna alla Provincia di Rimini nell’ambito delle disponibilità del Fondo Regionale Disabili. L’avviso è disponibile sul sito https://www.provincia.rimini.it/servizi/51_listaBandi.asp e prevede la possibilità di incentivare inserimenti lavorativi effettuati secondo le modalità indicate nello stesso nel periodo  dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2013. Per la presentazione delle Domande sono previste due scadenze: 16 luglio 2013 e 31/1/2014 (salvo esaurimento risorse).

“Tale intervento si aggiunge – commenta l’Assessore alle politiche del lavoro della Provincia di Rimini, Meris Soldati -  a quelli già in corso, a testimonianza dell’impegno fattivo che la Provincia riserva alle persone con disabilità. Infatti,con precedente avviso pubblico sono già state messe a disposizione del territorio e della comunità ulteriori risorse, pari a 1.250.000 euro, per realizzare azioni volte a favorire l’occupabilità delle persone con disabilità, attraverso la realizzazione di  percorsi di formazione ed interventi a carattere orientativo/professionalizzante per persone iscritte al “collocamento mirato”, nonché per studenti con disabilità frequentanti le scuole secondarie di 2° grado. In particolare, su quest’ultimo ambito di intervento, la Provincia è intervenuta per l’anno scolastico in corso con circa 61.000 ore di servizio educativo-asistenziale rivolto a 164 studenti e destinando all’intervento oltre 1 milione di Euro. Un impegno di indiscutibile rilevanza educativa e sociale che, fino ad oggi, siamo riusciti a sostenere nonostante il quadro di grande incertezza istituzionale  e di difficoltà economica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento