Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Indino (Silb) all'attacco del capodanno di Canale5: "Vergognoso il messaggio passato in Tv"

Il presidente regionale del Sindacato dei locali da ballo: "Gestori delle discoteche furiosi: la Panicucci ha invitato il pubblico a scatenarsi nelle danze mentre noi costretti a chiudere"

"Mi giungono messaggi da gestori di discoteche indignati da ciò che hanno visto in tv canale 5 nella trasmissione di Capodanno: dal palco del Teatro Petruzzelli di Bari la signora Panicucci presentatrice della serata invitava i presenti a ballare, a scatenarsi nelle danze, a fare il trenino, il pubblico ha risposto immediatamente scatenandosi in danze senza freni. Come rappresentante del Silb Emilia-Romagna ritengo vergognoso il messaggio passato dall'ammiraglia di Mediaset". Lo afferma Gianni Indino, presidente regionale del Silb, il sindacato dei locali da ballo. "In parole povere - sottolinea Indino - in discoteca non si può ballare mentre per esigenze televisive questo è consentito. Mi vedo costretto a nome dei miei colleghi dell'Emilia Romagna a protestare con forza con Canale 5 per il pessimo messaggio passato nella trasmissione dell'ultimo dell'anno. Come al solito si fanno figli e figliastri, due pesi e due misure. Noi esposti al pubblico ludibrio, ad altri vengono riconosciuti onori per svolgere un'attività a noi vietata. Questa situazione deve finire, basta, non ne possiamo più". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indino (Silb) all'attacco del capodanno di Canale5: "Vergognoso il messaggio passato in Tv"
RiminiToday è in caricamento