Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Documenti rubati e un finto padre, tre minorenni fanno sparire due risciò

I ragazzini hanno noleggiato le carrozzine nel pomeriggio di mercoledì per poi non riconsegnare il mezzo al noleggiatore

Si sono serviti di documenti poi risultati rubati e di quello che è stato descritto dalla vittima come un "finto padre" i tre ragazzini che, nel pomeriggio di mercoledì, hanno fatto sparire due risciò. Secondo il titolare del noleggio, situato nella zona del parco "Murri" a Rimini, i giovani tutti minorenni si sono presentati per noleggiare i mezzi accompagnati dall'adulto che ha sostenuto di essere il genitore di uno dei tre per prendere in affitto due carrozzine. Sbrigate le pratiche di rito, per il noleggio è stato consegnato un documento e il trio a bordo dei due risciò è partito per il giro che ha iniziato ad essere più lungo del solito e arrivata la notte dei noleggiatori non si è più trovata traccia. Nella certezza di essere stato derubato, il titolare dell'attività nella mattinata di giovedì si è rivolto alla polizia per sporgere denuncia mostrando il documento lasciato dai ragazzini che dagli accertamenti è risultato essere stato rubato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Documenti rubati e un finto padre, tre minorenni fanno sparire due risciò

RiminiToday è in caricamento