Cronaca

Domenica urne aperte per il referendum, a Rimini oltre 111 mila elettori chiamati al voto

Domenica 12 giugno si vota per i cinque referendum abrogativi ex articolo 75 della Costituzione. Le votazioni per i referendum avranno inizio alle ore 7 e termineranno alle ore 23

Domenica 12 giugno si vota per i cinque referendum abrogativi ex articolo 75 della Costituzione. Le votazioni per i referendum avranno inizio alle ore 7 e termineranno alle ore 23. Gli elettori che potranno votare nelle 143 sezioni elettorali, allestite in 35 luoghi di riunione, saranno in totale 111.230, con una maggioranza di donne (57.810). Sono 63 gli elettori ultracentenari - di cui 54 femmine - compresa l’elettrice più anziana che ha 106 anni. Compie 18 anni, proprio il giorno 12 giugno, l’elettore più giovane che guida la schiera dei ragazzi che voteranno per la prima volta: 811 in tutto, di cui 397 femmine e 414 maschi.

Elettori positivi al Covid-19

Si ricorda che gli elettori del Comune di Rimini sottoposti a trattamento domiciliare per Covid possono richiedere di essere ammessi al voto presso il proprio domicilio. Per esercitare questo diritto, l'elettore deve far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, tra il 10° e il 5° giorno antecedente le elezioni, ovvero tra giovedì 2 e martedì 7 giugno, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora, indicandone il completo indirizzo. Alla dichiarazione devono essere allegati: copia di un documento; il certificato rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio, che attesti l'esistenza delle condizioni che permettono il voto domiciliare. Il voto verrà raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione dal Presidente del seggio speciale appositamente istituito con l'assistenza di uno scrutatore e del segretario. L'elettore dovrà comunque essere in possesso di tessera elettorale e documento di riconoscimento. La dichiarazione è scaricabile alla pagina del sito dedicata e dovrà essere inviata per mail all'indirizzo (elettorale@comune.rimini.it) con copia di documento di identità.

Trasporto persone con difficoltà motorie

L’Amministrazione comunale ha predisposto un servizio di trasporto gratuito ai seggi per favorire la partecipazione delle persone con difficoltà motorie alle operazioni di voto. Il trasporto sarà effettuato dalla Cooperativa “La Romagnola Onlus” nella giornata di Domenica 12 giugno dalle ore 9:00 alle ore 16:00. Per prenotare il servizio occorre telefonare al numero 348-8572642 nelle seguenti giornate sabato 11 giugno dalle ore 08:00 alle ore 12:00; domenica 12 giugno dalle ore 08:30 alle ore 15:30.

Voto in sicurezza

A seguito dell’emergenza sanitaria per la pandemia, il Ministero della Salute e il Ministero dell'Interno hanno adottato uno specifico "Protocollo sanitario e di sicurezza per lo svolgimento delle consultazioni elettorali e referendarie dell'anno 2022"; sono state inoltre emanate circolari sulle modalità operative e l'osservanza delle prescrizioni sanitarie per gli elettori e per i componenti degli uffici elettorali di sezione. Si ricordano le indicazioni generali per recarsi al voto: evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C (non è prevista, al seggio, la misurazione della temperatura agli elettori); obbligo di indossare la mascherina sin dall'ingresso del plesso e per tutta la durata delle operazioni di voto; mantenere sempre il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro. Per l’accesso al seggio elettorale l'elettore dovrà obbligatoriamente indossare la mascherina ed igienizzare le mani con gel idroalcolico. Una volta arrivato al seggio dovrà mantenere una distanza di almeno 2 metri dallo scrutatore, rimuovere la mascherina limitatamente al tempo necessario per il riconoscimento. Completata l'operazione di voto provvederà a ripiegare la scheda ed inserirla personalmente nell'urna.

Documenti necessari

L’Ufficio elettorale del Comune di Rimini invita gli elettori a controllare per tempo il possesso dei documenti necessari per esprimere il voto. Le sedi e gli orari di apertura al pubblico che gli uffici comunali effettueranno per permettere agli elettori che hanno esaurito gli spazi o smarrito la tessera elettorale di richiederne una nuova sono. Ufficio Elettorale, Via Marzabotto, 25 Aperto al pubblico con il seguente orario: da lunedì 6 a giovedì 9 giugno dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 17; venerdì 10 giugno 8-18 orario continuato; sabato 11 giugno 8-18 orario continuato; domenica 12 giugno 7-23 orario continuato.

Domenica 12 giugno saranno aperte anche le seguenti sedi: delegazione anagrafica Centro Storico, Corso d’Augusto n. 150; Delegazione Anagrafe ex Circoscrizione 3 (Miramare) P.zza Decio Raggi, 1 Delegazione Anagrafe ex Circoscrizione 5 (Viserba) via Mazzini, 22 con il seguente orario di apertura 7-23 orario continuato.

Si informa inoltre che, esclusivamente per il rinnovo delle carte d’identità, l’ufficio anagrafe di via Marzabotto 25 rimarrà aperto nella giornata di sabato 11 giugno dalle ore 8:00 alle ore 12 e nella giornata di domenica 12 giugno dalle ore 8 alle ore 21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica urne aperte per il referendum, a Rimini oltre 111 mila elettori chiamati al voto
RiminiToday è in caricamento