Domenica il 67° anniversario della Repubblica italiana

Avrà luogo domenica in piazza Cavour la Celebrazione della Festa Nazionale della Repubblica. La cerimonia istituzionale comincerà alle ore 10,30 con lo Sshieramento delle Forze Armate

Avrà luogo domenica in piazza Cavour la Celebrazione della Festa  Nazionale della Repubblica. La cerimonia istituzionale comincerà alle ore 10,30 con lo Sshieramento delle Forze Armate, delle Forze dell'Ordine e dei Corpi di Soccorso Pubblico. Sarà presente il coro degli allievi dell'Istituto Superiore di Studi Musicali “Lettimi” accompagnati dalle musiche della Banda Città di Rimini. Durante la cerimonia si procederà alla consegna delle medaglie d'onore, onorificenza concessa ai sensi della Legge n. 296/2006 ai cittadini italiani, militari e civili deportati  e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra.

Saranno consegnate le medaglie d'onore alla memoria di Primo Carlini, Marino Della Pasqua, Gino Federici, Luigi Pietro Neri, Pasquale Paglierani, Emilio Razzani e Egidio Lucarini; i primi sei erano militari, Lucarini invece era stato internato da civile. Ritireranno le medaglie d'onore i rispettivi famigliari. Inoltre saranno consegnati anche 5 diplomi di conferimento delle  onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Riceverà l'onorifineza di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana il Col. Mario Venceslai, mentre diventeranno Cavalieri il Col. Pasquale Bizzarro, il Luogotenente Fabio Bonucci, il Sig. Alberto Garattoni e il Dott. Luigi Prioli.   Sempre in piazza Cavour, alle ore 21, il tradizionale Concerto della Banda Città di Rimini diretto dal Maestro Jader Abbondanza concluderà la giornata celebrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento