menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica mattina l’annuale pulizia del Fiume Conca

Un gesto d’amore doveroso verso quest’area che tra pochi giorni si riempirà di turisti e di tanti cittadini attratti dalla bellezza della foce, uno dei pochi polmoni verdi che divide Cattolica da Misano Adriatico.

Anche quest’anno gruppi di volontari dell’Associazione Monkey Surf club, del WWF di Riccione, dell’Associazione Nordic Walking Valle del Conca di Misano Adriatico e dell’Acquario di Cattolica, si danno appuntamento domenica mattina alle ore 10,30 per pulire gli argini dai rifiuti di ogni tipo nell’areaa protetta del fiume Conca. Armati di guanti e sacchi con l’intento di far brillare la zona che dal mare arriva sotto il ponte della ferrovia.

Un gesto d’amore doveroso verso quest’area che tra pochi giorni si riempirà di turisti e di tanti cittadini attratti dalla bellezza della foce, uno dei pochi  polmoni verdi che divide Cattolica da Misano Adriatico. L’anno scorso hanno partecipato oltre 40 volontari e tanti bambini, in due ore sono stati raccolti oltre 60 chili di plastica (tra sacchetti, bottiglie, bicchieri e piatti), la plastica costituisce circa il 70-80% dei rifiuti marini macroscopici in mare aperto e sulle coste la situazione è ancora peggiore: i sacchetti di plastica rappresentano la quarta tipologia di rifiuti più frequenti, dopo le bottiglie di plastica, le sigarette e i mozziconi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento