Cronaca

Don Benzi, una messa per ricordare il fondatore della comunità "Papa Giovanni"

La messa sarà celebrata dal vescovo Lambiasi nella chiesa della Resurrezione dove il parroco ha prestato servizio per oltre 40 anni

Don Oreste Benzi, il sacerdote dalla tonaca lisa, è scomparso il 2 novembre di 13 anni fa. Per ricordarlo il Vescovo di Rimini, Monsignor Francesco Lambiasi, celebrerà la santa messa lunedì alle 20.30 nella la Chiesa della Resurrezione, alla Grotta Rossa di Rimini, dove il sacerdote fu parroco per oltre quarant'anni. "Da quella parrocchia di periferia don Oreste partiva all'alba per incontrare l'umanità ferita percorrendo miglia di chilometri in Italia e nel mondo. Incontrava poveri cui dare una famiglia, potenti cui chiedere di rimuovere le ingiustizie, tanta gente cui annunciare la conversione e un incontro simpatico con Gesù", ricorda Giovanni Paolo Ramonda, successore di don Benzi alla guida della Comunità Papa Giovanni XXIII.

Per facilitare la partecipazione, anche a causa dell’emergenza sanitaria, la Messa sarà trasmessa in diretta streaming sui canali social della Comunità Papa Giovanni XXIII e della Diocesi di Rimini. Eventi per ricordare la figura del sacerdote della tonaca lisa si terranno lungo tutto la penisola (info su: www.apg23.org)

Don Oreste Benzi nasce nel 1925 e, giovane sacerdote nell'Italia martoriata del dopoguerra, si impegnò da subito a favore dei giovani, cui propone «un incontro simpatico con Cristo». Nel 1968 con un gruppo di giovani ed alcuni sacerdoti diede vita alla Comunità Papa Giovanni XXIII. Nel 1973 aprì la prima Casa Famiglia a Coriano, sulle colline riminesi. Il carisma di don Benzi - la condivisione della vita con gli ultimi - è oggi diffuso in 45 paesi nei 5 continenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Benzi, una messa per ricordare il fondatore della comunità "Papa Giovanni"

RiminiToday è in caricamento