menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donato un defibrillatore al Mercato Centrale Coperto

L'apparecchio è installato in un punto nevralgico della frequentatissima struttura commerciale ed la segnaletica ne dà indicazione anche all'esterno, per possibili interventi di soccorso nelle aree circostanti

Dopo la collaborazione con la Cooperativa Salvataggi Nettuno, che sta ora tutelando anche con defibrillatori semiautomatici (Dae) le spiagge libere di Rimini e Miramare, l’Ascor ha ricevuto in dono dal Club Soroptimist di Rimini un Dae di ultima generazione. L’apparecchio è stato inaugurato sabato mattina nel Mercato Centrale Coperto di Rimini, alla presenza del vicepresidentie della Commissione “Politiche per la Salute e Politiche Sociali” del Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna Roberto Piva, del dottor  Piovaccari , del dottor Ferdinando Rossi (presidente Ascor) e del Tesoriere, dottor Damiano Mongiello, e della Presidentessa Soroptimist Benedetta Magnani, oltre che del presidente del mercato Andrea Fabbri e dello stesso dottor Destro.

L’apparecchio è installato in un punto nevralgico della frequentatissima struttura commerciale ed la segnaletica ne dà indicazione anche all’esterno, per possibili interventi di soccorso nelle aree circostanti. I custodi ed un primo gruppo di operatori fha già frequentato il corso abilitante, di 5 ore. Via via altri componenti della squadra di soccorso interno verranno abilitati, per tentare di dare un soccorso tempestivo e qualificato in caso di arresto cardiaco, in attesa che il personale del 118 sopraggiunga.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento