Dopo il furto si nasconde nell'ex centro commerciale abbandonato

Arrestato dai carabinieri di Novafeltria un cittadino marocchino trovato in possesso di 25 chili di rame appena rubato

Foto archivio

Ad aiutare i carabinieri a catturare un predone di rame è stata la segnalazione di un cittadino di Villa Verucchio che, nella giornata di martedì, ha notato un individuo sospetto che entrava nei locali dismessi dell’ex Centro Commerciale “Le Torri”. Sul posto è intervenuta una pattuglia dell'Arma con i carabinieri che, una volta dentro la struttura, hanno pizzicato un marocchino 30enne, domiciliato nel comune della Valmarecchia, con un rotolo da 25 chili di fili di rame. Per il nordafricano sono quindi scattate le manette con l'accusa di furto aggravato e, nella mattinata di mercoledì, è stato processato per direttissima nel Tribunale di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento