Cronaca

Dopo il pieno di benzina fugge senza pagare, inseguimento in autostrada

Il giovane è stato intercettato dalla Stradale nei pressi del casello forlivese dell'A14

Una bravata che gli è costata una denuncia a piede libero per insolvenza fraudolenta quella commessa, nella mattinata di domenica, a un albanese 28enne residente in Svizzera. Lo straniero, al volante di un'Audi A3 con targa svizzera, verso le 12 si era fermato nell'area di servizio Montefeltro Est, nel tratto riccionede dell'A14, dove aveva riempito il serbatoio. Al momento di pagare, però, il 28enne è fuggito a tutta velocità e, i dipendenti, hanno dato l'allarme alla polizia Autostradale. Una pattuglia lo ha rintracciato nei pressi del casello di Forlì e, dopo un breve inseguimento, ha intimato l'alt all'Audi riuscendola a fermare. Per lo straniero, al termine degli accertamenti, è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il pieno di benzina fugge senza pagare, inseguimento in autostrada

RiminiToday è in caricamento