Dopo la burrasca si contano i danni, decine di auto danneggiate dal crollo degli alberi

Nella mattinata di sabato erano ancora oltre 50 gli interventi in coda da parte del personale del 115

Inizia la conta dei danni provocati dalla forte burrasca che, nel tardo pomeriggio di venerdì, si è abbattuta sulla provincia di Rimini. Il forte vento, con raffiche che hanno superato i 100 chilometri all'ora, ha compiuto una vera e propria strage di alberi. Circa 150, tra la serata di ieri e la mattina di sabato, gli interventi dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza sia le alberature che tende, tettoie e gazebo sradicati dalla furia del vento. Le zone più colpite dal maltempo sono quelle di Rimini e Riccione. Il lavoro dei Vigili del fuoco è consistito prevalentemente nella rimozione di alberi, rami tende da sole pericolanti o caduti, molti dei quali su autovetture o sulla sede stradale, con interruzione del traffico. Sono state impegnate 7 squadre con APS (autopompaserbatoio) ed autoscala, rinforzando dunque l'ordinario dispositivo di soccorso del comando provinciale dei vigili del fuoco di Rimini che prevede quattro squadre dalle sedi di Novafeltria, Bellaria, Rimini e Cattolica. Considerata l'elevato numero di richieste pervenute è stato inoltre attivato il protocollo per la collaborazione con il coordinamento dei volontari di protezione civile di Rimini.

Rimangono, seppur limitati, problemi alla circolazione nelle strade secondarie dove, ancora, sono in corso le operazioni per rimuovere rami e tronchi tanto che, ancora sabato mattina, erano in coda oltre 50 interventi da parte del personale del 115 ai quali vanno sommati altri 20 nel territorio della polizia intercomunale di Riccione, Misano e Coriano. Il crollo delle piante, in molte occasioni, ha interessato anche le auto lasciate in sosta lungo la strada e, al momento, una prima stima parla di circa 100 veicoli che hanno riportato danni più o meno gravi dopo essere stati investiti da tronchi e rami.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento