Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Dopo la cena devastano il ristorante, un esagitato sfonda il vetro della Volante

Dopo aver fatto volare piatti e bicchieri nel locale se la sono presa col personale della Questura di Rimini intervenuto per calmarli

Serata molto agitata in un ristorante sul lungomare Di Vittorio a Rimini dove due clienti, dopo aver consumato la cena, hanno iniziato a devastare il locale. Il titolare, nel vedere volare piatti e bicchieri, ha dato l'allarme facendo accorrere il personale della polizia di Stato con gli agenti che si sono trovati davanti due brasiliani di 46 e 47 anni, regolari in Italia, che sis tavano scagliando le suppellettili. Sul posto è accorsa una seconda pattuglia e l'intervento congiunto di quattro divise ha permesso di bloccare gli scalmanati non prima che uno di questi, con un pugno, sfondasse il vetro dell'auto di pattuglia. Ammanettato, quest'ultimo è stato arrestato e portato in Questura con le accuse di violenza, resistenza, rifiuto di fornire le proprie generalità e oltraggio a pubblico ufficiale mentre l'amico è stato denunciato per danneggiamento aggravato in concorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la cena devastano il ristorante, un esagitato sfonda il vetro della Volante

RiminiToday è in caricamento