Dopo la deviazione stradale i residenti di via dei Cavalieri esasperati dal traffico

"Come residenti del centro storico - spiegano in una nota stampa - siamo sconcertati della mancata considerazione del Comune"

A scatenare l'ira dei residenti di via Cavalieri, nel cuore del centro storico di Rimini, è stata la deviazione del traffico nell'angusta strada resosi necessario per i lavori previsti per le fognature e per il ripristino di porta Galliana. Un provvedimento che ha riversato nella stradina decine e decine di mezzi che hanno ingolfato l'area con gli ovvi problemi di smog, rumore, annullamento dei posti auto riservati ai disabili e difficoltà di accesso. "Come residenti del centro storico - spiegano in una nota stampa - siamo sconcertati della mancata considerazione del Comune, degli assessori, degli uffici e degli enti preporti ai bisogni della ivi cittadinanza residente. La mancata considerazione e il mancato confronto con gli abitanti hanno Causato in poco meno di due ore una quantità di disagi non indifferenti. Dieci posti residenti e due parcheggi per disabili sono stati chiusi per i lavori senza dare altre soluzioni. Sono stati chiusi due parcheggi privati e l’accesso ad una abitazione".

"Il traffico estivo riminese - aggiungono - è stato deviato in una strada, quale, via dei Cavalieri per nulla adatta ad assorbire una tale quantità di traffico a livello logistico. Tale strada nella parte alta ha un accesso con una curva a gomito con un imbocco di poco più di due metri di larghezza, inadatto al passaggio di furgonati e mezzi telati. Non si tenuto in considerazione l’alta densità abitativa di questa strada abitata per lo più da anziani, invalidi e da una famiglia con due bambini diversamente abili posti nella totale impossibilità di aprire le finestre nei due mesi più caldi dell’anno. La pista ciclabile sita a lato sinistro della strada è già diventata la corsia preferenziale per moto e scooter con conseguenti rischi per gli abitanti. Aumenteranno le polveri sottili e l’inquinamento acustico per via dei lavori previsti ai quali si aggiungono quelli del traffico intenso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' per questi motivi che i residenti chiedno all'amministrazione comunale che "Il traffico venga deviato all’altezza di via Ducale, strada sicuramente più idonea ad assorbire questa mole di traffico. Che sia consigliata all’uscita della Marecchiese la deviazione per il mare direttamente su via Tripoli. Sia data una soluzione immediata e ponderata per quanto riguarda i parcheggi pubblici e privati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento