menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo la positività di un dipendente negativo lo screening nel Comune di Bellaria

Municipio chiuso e dipendenti in smart working, la macchina dell'amministrazione riprenderà mercoledì

Nella giornata di lunedì l'Amministrazione Comunale ha immediatamente e tempestivamente avviato, a scopo precauzionale, uno screening di tutto il corpo dipendente e la chiusura degli uffici di piazza del Popolo, pur mantenendo tutti i servizi attivi grazie a smart working e deviazione di chiamata dai numeri fissi. Il provvedimento, a fronte della positività di una impiegata comunale al Covid-19, emersa nella giornata di domenica; collaboratrice alla quale l'amministrazione rinnova un augurio di pronta guarigione. A screening ormai ultimato, il Comune comunica che i risultati dei test sierologici non hanno fatto registrare ad ora ulteriori casi di positività, e pertanto mercoledì la macchina comunale tornerà alle modalità di servizio degli giorni scorsi: con prestazioni di lavoro in presenza laddove contemplato e richiesto per l'attività front office (ad esempio Urp e servizi demografici), impiego diffuso per tutti gli altri uffici della modalità in telelavoro e smart working e rigorosa applicazione dei dispositivi atti al contenimento del contagio: come testimoniato anche dal profondo intervento di sanificazione degli uffici comunali predisposto ed effettuato nella giornata di sabato. Il tutto, compresi i confortanti sviluppi della giornata di oggi, è stato concertato e condotto in piena sinergia con l'azienda USL ed ha visto impegnato in prima persona il Sindaco Filippo Giorgetti, nonché l'Assessorato ai Servizi sociali e Sanità dell'ente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento