Dopo la riorganizzazione pronti ad aprire i centri estivi di Misano

Attuate le linee guida e i protocolli di sicurezza, l'amministrazione decide di mantenere invariate le tariffe

Ripartono i centri estivi a Misano Adriatico. Dopo il tempo dedicato alla riorganizzazione dei servizi all’insegna delle linee guida e dei protocolli di sicurezza, arriva quello in cui sono protagonisti i bambini e la loro voglia di stare insieme. “Anche su questi servizi così essenziali il Covid ha generato uno stravolgimento delle condizioni organizzative – commenta Maria Elena Malpassi, Vicesindaco e Assessore alla Pubblica Istruzione – Dopo settimane di lavoro necessario a ridefinire la proposta sulla base di quanto Governo e Regione hanno indicato, il settore pubblica istruzione, che ringrazio, ha messo a punto la struttura operativa e quindi possiamo finalmente ripartire con i nostri servizi educativi e di centro estivo. Sono novità che impattano sulle famiglie, che sono chiamate a rivedere alcune abitudini consolidate, ma con spirito costruttivo e collaborazione attraverseremo insieme e ci accompagneremo in questa fase transitoria”. Nonostante il servizio richieda costi superiori rispetto agli anni scorsi per via delle nuove disposizioni orientate alla massima sicurezza, la scelta è stata quella di mantenere le tariffe invariate per non gravare su famiglie spesso già provate economicamente in questi mesi.

Fascia 3-6 anni
I servizi educativi partiranno lunedì 29 giugno nelle scuole di infanzia comunali e statali. Il centro estivo prevede un turno unico, con due possibilità di orario: 7.30-13.30 oppure 8.30-14.30, entrambi con pasto incluso. I bambini saranno suddivisi in gruppi da cinque, ognuno con la propria insegnante di riferimento che resterà sempre la stessa per tutta la durata del servizio. Il centro estivo terminerà il 28 agosto per i bambini della scuola dell'infanzia statale, mentre per i bambini della scuola infanzia comunale è prevista su richiesta l'estensione fino all'11 settembre. I posti disponibili sono complessivamente 78 nelle 2 strutture comunali e 40 nelle 2 strutture statali per motivi legati esclusivamente alla suddivisione degli spazi interni nel rispetto delle linee guida e pertanto verrà formata una graduatoria in caso di maggiore richiesta rispetto alla effettiva disponibilità. Le famiglie dei bambini frequentanti i servizi comunali sono state informate sulle nuove modalità del servizio attraverso l'organismo della consulta che si è riunito lo scorso martedì. Le famiglie dei bambini dello statale che avevano manifestato interesse al servizio, contattate dagli uffici comunali competenti in questi giorni per la conferma, incontreranno la cooperativa che gestisce il servizio nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fascia 6-14 anni
Anche quest'anno il centro estivo sarà in convenzione con il Comune di Cattolica e con la gestione della cooperativa Il Piccolo Principe che raccoglie direttamente le domande di iscrizione. Il centro estivo si avvierà il 1° luglio e terminerà il 29 agosto e sarà strutturato in due periodi (1-31 luglio e 1-29 agosto) per i quali ci si potrà iscrivere in modo continuativo e non più settimanale. Sarà possibile scegliere uno o entrambi i periodi. Ogni gruppo sarà formato da sette bambini delle scuole primarie, oppure dieci bambini delle scuole secondarie ed ogni gruppo avrà sempre lo stesso educatore che proporrà i corsi di specializzazione che sono consultabili sul sito del Comune di Misano insieme alle linee guida. Le sedi saranno alla scuola primaria Colombo e quelle delle associazioni aderenti al programma. Tre i turni: 8-12/12.30, 8-13/13.30, 13-18. Informazioni e modulo di iscrizione: Centro Estivo Il Piccolo Principe tel. 0541.963832 www.centroestivo.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento