Cronaca

Doppia vittoria per Valerio: dopo Masterchef anche un posto di lavoro da Bruno Barbieri

Per il giovane santarcangiolese si aprono le porte della cucina dello chef italiano con il maggior numero di stelle Michelin

È il più giovane vincitore di Masterchef Italia (ha solo 19 anni), si è aggiudicato un montepremi da 100mila euro e il 20 marzo uscirà il suo libro “Mistery Boy. La mia idea di cucina in 100 ricette” (Baldini&Castoldi editore). Ma la vittoria più grande arriva proprio da uno dei tre giudici che Valerio ha saputo conquistare durante il programma: Bruno Barbieri ha offerto a Valerio un posto nella cucina del suo ristorante stellato a Bologna, il Fourghetti, dove lavora anche un altro ex-concorrente di Masterchef, Maradona Youssef (semifinalista della quinta edizione del programma). La proposta è arrivata durante una conferenza stampa a poche ore dalla vittoria, Valerio ha colto al volo l’occasione e ha subito accettato.

“Non me l’aspettavo assolutamente: non posso dire di no, sono entrato a Masterchef proprio per lavorare per lui!”, ha commentato il giovane vincitore. Lo chef Barbieri è stato conquistato dal talento innovativo di Valerio e dal “sangue romagnolo” che i due condividono. Barbieri ha però consigliato a Valerio di rivalutare la sua dieta, perché la cucina del suo ristorante è piccola e non c’è spazio per un “piccolo Cannavacciuolo”, come l’hanno definito i suoi amici durante il programma. Un’altra offerta è arrivata dal suo idolo assoluto Igles Corelli, chef di Argenta con cui Valerio ha preparato un piatto di “palloncini di riso” durante l’ultima puntata del programma: lo chef ha offerto a Valerio di fare uno stage nel suo ristorante Atman a Lamporecchio (in provincia di Pistoia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia vittoria per Valerio: dopo Masterchef anche un posto di lavoro da Bruno Barbieri

RiminiToday è in caricamento