Cronaca

Doppio furto nella boutique di occhiali, catturato il ladro professionista

Il malvivente trovato in possesso di un'apparecchiatura elettronica in grado di interferire coi dispositivi anti-taccheggio dei negozi

Appena riaperti dopo lo stop per le misure anti-covid, i negozi di viale Ceccarini a Riccione sono subito finiti nel mirino di un ladro professionista che nel pomeriggio di sabato ha messo a segno due grossi colpi nelle boutique del salotto della Perla Verde. A finire in manete è stato un cittadino romeno, già noto alle forze dell'ordine, che si era impossessato di occhiali griffati e completini per bambini per un valore totale di 2200 euro. A dare l'allarme, intorno alle 17.30, è stato il titolare di un'ottica che aveva sorpreso il malvivente mentre faceva sparire occhiali per un valore di 800 euro. Sul posto si è precipitata una pattuglia dei carabinieriche, grazie alla descrizione del ladro, hanno trovato l'uomo mentre si aggirava per strada. Il romeno, alla vista delle divise, ha cercato di disfarsi un'apparecchiatura elettronica in grado di interferire con le barriere anti-taccheggio ma la mossa non è passata inosservata coi militari dell'Arma che hanno recuperato il disturbatore di frequenza.

Portato negli uffici di piazzale Ceccarini e perquisito, il malvivente è stato trovato in possesso sia della refurtiva sottratta all'ottico che numerosi completini e capi di abbigliamento per bambini occultati all'interno di un finto pacco regalo il tutto per un valore di 1500 euro. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che i vestiti erano stati rubati poco prima in un negozio sempre di viale Ceccarini. Per il ladro sono quindi scattate le manette e, lunedì, sarà processato per direttissima.

occhiali e dispositivi sequestrati-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio furto nella boutique di occhiali, catturato il ladro professionista

RiminiToday è in caricamento