Dramma a Perticara, muore carbonizzato in una baracca

I poveri resti sono stati trovati dai soccorritori dopo che i vigili del fuoco hanno estinto l'incendio che si era sprigionato da una stufa

Drammatico incendio nella notte tra il 30 e il 31 dicembre a Miniera di Perticara dove, ad andare completamente distrutta, è stata una baracca. Le fiamme si sono sprigionate verso le 4 e, sul posto, sono accorsi i vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre due ore prima di avere ragione del rogo che, con tutta probabilità, è partito da una stufa. Solo nella mattinata, durante un controllo di routine, sono stati trovati i resti carbonizzati di un essere umano. I carabinieri di Novafeltria sono arrivati sul posto per le formalità di rito. I poveri resti sono stati completamente distrutti dalle fiamme, tanto da rendere impossibile il riconoscimento del corpo. Al momento, tuttavia, sembrerebbe trattarsi di una donna ma gli inquirenti dell'Arma sono ancora al lavoro per accertarne l'identità. Del ritrovamento è stato informato il magistrato di turno che ha disposto l'autopsia, il sequestro dell'area e, nel pomeriggio, potrebbero emergere ulteriori dettagli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento