Due milioni per la riqualificazione della Strada Provinciale 14

È stata approvato dalla Giunta della Provincia di Rimini, l’atto di recepimento riguardante il finanziamento del “Progetto di messa in sicurezza e riqualificazione della Strada Provinciale SP 14 Santarcangelo”

È stata approvato dalla Giunta della Provincia di Rimini, l’atto di recepimento riguardante il finanziamento del “Progetto di messa in sicurezza e riqualificazione della Strada Provinciale SP 14 Santarcangelo”. Il progetto in questione è compreso nell’ambito del “Piano Nazionale della sicurezza stradale” e ha un costo complessivo di 2.150.000 euro  finanziati, per 700mila euro dal Ministero per il tramite della Regione Emilia Romagna, e per 1.450.000  dalla Provincia di Rimini.

Dall'analisi fatta sulla viabilità della SP 14 (e più precisamente del tratto che va dell’intersezione con la 258 in Comune di Verucchio sino all’intersezione con la Sp 73 Pontaccio Macello in Comune di Poggio Berni/S. Arcangelo) si sono individuati alcuni punti particolarmente critici dal punto di vista della sicurezza, sia per quanto riguarda i mezzi in transito, che per ciò che concerne i residenti lungo il tracciato della SP 14. La Provincia di Rimini ha optato per attuare interventi di razionalizzazione ed illuminazione dei tratti di intersezione, di rallentamento e regolazione della velocità di percorrenza, inserendo inoltre interventi di messa in sicurezza per le utenze deboli.

Le opere sono così riassumibili: Ponte Verucchio- sistemazione tratto ex stazione; Ponte Verucchio – completamento e razionalizzazione percorso pedonale da Piazza Chiesa a nuova rotatoria; Ponte Verucchio - Rotatoria sp 14/ via Ponte; Torriana – Sistemazione sede stradale dopo Osteriaccia; Torriana - Rotatoria Colombare; Torriana – Rotatoria intersezione Sp 14 ter; Poggio Berni – Messa in sicurezza abitato Santo Marino; Poggio Berni/S.Arcangelo – Rotatoria Sp 14/Sp 73.

 “Quella della riqualificazione della SP14 – commenta Meris Soldati, Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Rimini - è un’opera molto attesa perché interessa un’asta di viabilità particolarmente critica dal punto di vista della sicurezza, convergendo su di essa buona parte del traffico tra Santarcangelo di Romagna, Poggio Berni e Verucchio. Con il piano di finanziamento e il programma di attuazione approvato oggi siamo finalmente in grado di iniziare una serie corposa di interventi che ci mette nella condizione di affrontare nel suo complesso i principali nodi critici della SP14, sia per quanto riguarda il traffico di mezzi, sia per ciò che riguarda residenti e utenze ciclo-pedonali, con un beneficio evidente sia per la popolazione locale che per i viaggiatori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento