Due riminesi in gara per la fascia di "Miss ciclismo 2018"

Giorgia Olivieri e Lucia Mazzotti in campo nel concorso riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico

Giorgia Olivieri

E’ scattata ufficialmente la quattordicesima edizione del concorso di bellezza nazionale Miss Ciclismo, riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico. Sono già numerose le ragazze che si sono iscritte per inseguire il sogno di conquistare la corona che nel 2017, nella finale di Saint Vincent, è stata di Carola Raimondi. In gara anche due ragazze di Rimini, si tratta di Giorgia Olivieri e Lucia Mazzotti. Giorgia ha 30 anni e lavora come biologa marina, dice di essere solare, determinata e originale e sogna di diventare una reporter e realizzare documentari su animali e mare. Lucia di anni ne ha invece 22, ed è una studentessa di economia che adora passeggiare in bicicletta, si descrive come dinamica, radiosa e testarda e da grande vorrebbe gestire un ristorante. Per poter ottenere la qualificazione per le Prefinali Nazionali ci sono due modi: partecipando alle selezioni territoriali, organizzate dalla AloveEvents, oppure facendosi votare sul sito web ufficiale di Miss Ciclismo.

Complessivamente le prefinaliste saranno 50 e da lì uscirà il cast di finaliste che nel mese di dicembre si contenderà il titolo di MissCiclismo 2018. Per votare attraverso il web è sufficiente collegarsi al sito www.missciclismo.it e registrarsi, da quel momento ciascun utente avrà a disposizione un voto al giorno. Sono vietati voti plurimi riconducibili ad un unico soggetto. Sempre attraverso il sito web ufficiale sarà possibile iscriversi ed entrare in gara sul web e inseguire così il sogno di diventare Miss Ciclismo 2017. Non si fermano comunque le iscrizioni, chi volesse partecipare e provare così a vincere questa edizione di Miss Ciclismo può iscriversi sul sito www.missciclismo.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento