menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due ubriachi barcollanti soccorsi in poche ore dai Carabinieri

Due ubriachi soccorsi dai Carabinieri. Il primo fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica, intorno alle 19, in via Principe di Piemonte di Rimini, all'altezza del torrente Marano

Due ubriachi soccorsi dai Carabinieri. Il primo fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica, intorno alle 19, in via Principe di Piemonte di Rimini, all'altezza del torrente Marano. Qui alcuni automobilisti avevano segnalato la presenza di un individuo che camminava al centro della sede stradale creando una situazione di pericolo. Giunti sul posto i militari accertavano che si trattava di un italiano barcollava lungo la sede stradale.

Gli uomini dell'Arma hanno soccorso il soggetto, adagiandolo su una panchina. Dopo un po' si è ripreso. Nel cuore della nottata tra domenica e lunedì è arrivata al 112 la telefonata da parte di un uomo che chiedeva conforto. Giunti sul posto, in via Piave, i militari del Radiomobile, hanno identificato il soggetto, un 48enne riminese, che era molto ubriaco. Dopo esser stato calmato e rincuorato, è stato accompagnato a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento