rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Due morti annegati in pochi minuti, per il turista era l'ultimo giorno di vacanze

Duplice tragedia in mare a Rimini e Bellaria, inutili i disperati tentativi per rianimare le vittime riportate a riva dai bagnini di salvataggio, il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso

Duplice tragedia sulla costa riminese dove, in due distinte occasioni, altrettanti turisti hanno perso la vita mentre facevano il bagno in mare. Il primo dramma si è consumato sulla spiaggia di Rimini verso le 16.20 nello specchio d'acqua davanti al Bagno 80 quando, secondo i primi accertamenti, un 75enne che si trovava in mare avrebbe accusato un improvviso malore sparendo tra le onde. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato il bagnino di salvataggio che, insieme a un collega, sono intervenuti immediatamente per soccorrere il bagnate e riportarlo a riva. Mentre iniziavano le prime manovre di rianimazione è partito l'allarme che ha fatto accorrere i sanitari del 118 con ambulanza e auto medicalizzata che hanno proseguito per oltre mezz'ora nel tentativo di far riprendere a battere il cuore dell'anziano ma, alla fine, si sono dovuti arrendere e il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto e, secondo quanto emerso, la vittima faceva parte di una comitiva di turisti provenienti da Torino e quello di oggi era il loro ultimo giorno di vacanze al mare.

sommersione annegato annegamento soccorsi 01-2La seconda sommersione si è verificata a Bellaria più o meno alla stessa ora di quella di Rimini. La tragedia è avvenuta nello specchio di mare davanti al Bagno 14 dove un 75enne, residente in città, è stato colto da un malore durante il bagno. Anche in questo caso è stato soccorso dal salvataggio che lo ha riportato a riva ed effettuato le prime manovre di soccorso mentre, nel frattempo, è scattato l'allarme che ha fatto accorrere i mezzi del 118. Nonostante i disperati tentativi dei sanitari, il cuore dell'uomo non ha ripreso a battere e anche in questo caso il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due morti annegati in pochi minuti, per il turista era l'ultimo giorno di vacanze

RiminiToday è in caricamento