Durante i controlli della polizia di Stato negli hotel spuntano due ricercati

Arrestati dagli agenti delle Volanti un 43enne riminese e un cittadino straniero di 40anni

Nella giornata di giovedì il personale della Squadra  Volanti, durante un controllo amministrativo all’interno di un hotel di Marina centro, ha rintracciato due uomini: un 43enne riminese e un cittadino straniero di 40anni, quest’ultimo non in regola con le norme di soggiorno. Da accertamenti alla Banca Dati entrambi risultavano destinatari di provvedimenti restrittivi, in particolare: il primo, di sospensione dell’affidamento in prova al servizio sociale con la conseguente applicazione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Como; il secondo in esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con conseguente ordine di carcerazione. Tratti in arresto i due, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la locale casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento