rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Durante un controllo stradale spunta un ricercato, a suo carico una condanna definitiva

L'uomo deve scontare oltre 8 anni di carcere per reati che vanno dal tentato omicidio a quelli contro il patrimonio passando per lo sfruttamento della prostituzione

Nel tardo pomeriggio di lunedì, durante un controllo del territorio, una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna aggregato alla Questura di Rimini ha fermato una vettura guidata da una donna con a bordo un uomo. Nel corso dell'accertamento, al momento dell'identificazione è emerso che il 57enne era una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine e sulla sua testa pendeva un ordine d'arresto emesso dalla Corte d'Appello di Bologna. A carico dell'uomo, infatti, c'era da scontare una condanna definitiva di 8 anni e 6 mesi per un cumulo di pene per reati che vanno dal tentato omicidio a quelli contro il patrimonio passando per lo sfruttamento della prostituzione. Ammanettato e portato in Questura, al termine degli accertamenti il 57enne è stato trasferito nel carcere dei "Casetti" per scontare la condanna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante un controllo stradale spunta un ricercato, a suo carico una condanna definitiva

RiminiToday è in caricamento