Cronaca

Duro scontro durante la partita di calcio, giocatrice perde conoscenza

L'infortunio ha visto la calciatrice Marika Zinelli costretta a lasciare il campo in barella per essere trasportata al "Bufalini"

A destra Marika Zinelli

Pomeriggio di apprensione, quello di domenica, sul campo di Santarcangelo dove la squadra di calcio femminile stava affrontando le avversarie del Forlì. Verso le 15.45 la centrocampista 29enne Marika Zinelli ha avuto un duro scontro di gioco e, dopo aver sbattuto violentemente la testa, si è accasciata sull'erba perdendo conoscenza. Sono intervenuti gli addetti delle squadre e, nel frattempo, è stato chiamato il 118 che ha inviato sul posto l'ambulanza e l'auto medicalizzata con i sanitari che, dopo aver stabilizzato la giocatrice, hanno deciso di trasferirla al "Bufalini" di Cesena per accertamenti. I medici, comunque, escluderebbero complicazioni e, a parte la paura elle compagne e dei presenti, per la Zinelli non ci dovrebbero essere preoccupazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duro scontro durante la partita di calcio, giocatrice perde conoscenza

RiminiToday è in caricamento