menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' ai domiciliari per droga: rende infernale la vita ai genitori

Il tribunale di Rimini ha aggravato la misura cautelare nei confronti di un 34enne di San Giovanni in Marignano, precedentemente agli arresti domiciliari per spaccio di droga

Si rivolgeva ai genitori con violenza, esibendosi anche in gesti di autolesionismo. Il tribunale di Rimini ha aggravato la misura cautelare nei confronti di un 34enne di San Giovanni in Marignano, precedentemente agli arresti domiciliari per spaccio di droga. Per gli inquirenti gli arresti domiciliari erano incompatibili poichè aveva tenuto una condotta aggressiva nei confronti dei genitori, compiendo anche atti di autolesionismo.

Per tal ragione i militari della Tenenza Carabinieri di Cattolica hanno provveduto ad eseguire il provvedimento di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento