menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita durante la scalata, riccionese muore alle Canarie

Tradito dalla passione per l'arrampicata libera. Un riccionese di 38 anni, Edoardo Galli, ha perso la vita mentre si trovava nell’isola Gran Canaria, nell’arcipelago delle Canarie

Tradito dalla passione per l'arrampicata libera. Un riccionese di 38 anni, Edoardo Galli, ha perso la vita mentre si trovava nell’isola Gran Canaria, nell’arcipelago delle Canarie, al largo delle coste nord occidentali dell’Africa. L'incidente si è verificato il 20 giugno scorso. La vittima stava effettuando la scalata, quando è precipitato sotto la scogliera, finendo in mare. Non si esclude che a tradirlo sia stato un improvviso malore o una scivolata.

Da chiarire invece se sia deceduto per il forte impatto sulla scogliera. La salma è stata sottoposta ad autopsia, dopo che la polizia locale ha eseguito un’indagine per gli accertamenti del caso. Galli era un web master e lavorava a Riccione. Il 38enne lascia il padre, la sorella Monica, il fratello Andrea e una nipotina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento