menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Educazione alle memoria: viaggio studio a Dachau e Norimberga

Il Comune di Rimini propone anche quest’anno il viaggio studio nei luoghi della memoria. Si tratta di una tappa fondamentale del Progetto Educazione alla Memoria, iniziato nel lontano 1964

Il Comune di Rimini propone anche quest’anno il viaggio studio nei luoghi della memoria. Si tratta di una tappa fondamentale del Progetto Educazione alla Memoria, iniziato nel lontano 1964 e oggi riconosciuto a livello nazionale e internazionale come un modello, nonché riferimento qualificato per l'insegnamento della Shoah e la trasmissione della memoria alle giovani generazioni. Domenica un gruppo di 52 studenti, provenienti dalle dodici scuole secondarie di secondo grado di Rimini e partecipanti al seminario di formazione "Credere, odiare, resistere, vivere sotto la dittatura fascista e nazista 1922-1945", è partito per un viaggio-studio in Baviera organizzato dall’Amministrazione Comunale, accompagnati da Laura Fontana, responsabile del Progetto Educazione alla Memoria del Comune di Rimini, Carla Monti e Fabio Cassanelli.

Si tratta dell’atto conclusivo del percorso formativo avviato per educare i giovani il valore della storia, con focus su temi quali il razzismo e sul nazismo. Il viaggio, che si concluderà mercoledì, prevede visite  al Memoriale campo di concentramento di Dachau, al Centro di Documentazione dell'ex area dei congressi del partito nazista e alla sala 600-Memorium per i processi della Corte d'assise di Norimberga. Per informazioni sul Progetto Educazione alla Memoria: https://memoria.comune.rimini.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento