menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Effetto Notte dona al Comune gli arredi del Cinema Teatro Astra

Effetto Notte, che ha gestito il Cinema Teatro Astra dal 2006 ad oggi, pur non rinnovando la convenzione per ulteriori 6 anni, ha voluto congedarsi con un gesto di grande altruismo

L'Associazione culturale Effetto Notte, che ha gestito il Cinema Teatro Astra in via D'Annunzio a Misano dal 2006 ad oggi, pur non rinnovando la convenzione per ulteriori 6 anni, ha voluto congedarsi con un gesto di grande altruismo e d'amore nei confronti della Cultura, donando al Comune di Misano tutti gli arredi e le pertinenze acquistate e installate all'interno della struttura. Si tratta di un lascito di grande importanza poiché di valore superiore alle 100.000 euro.

L'associazione che ha gestito la sala e curato la programmazione artistica, oltre ad aver realizzato il film Verso Asfu che due anni fa ha riscosso un buon successo tra la critica, nel corso degli anni ha sostenuto ingenti spese per la messa a norma degli impianti termico, idraulico ed elettrico, per l'installazione dell'attrezzatura antincendio, la realizzazione di servizi per disabili e l'acquisto della nuova insegna, di mobili per la biglietteria, per il retro bancone del bar, così come le sedie e i tavolini in alluminio o i tavoli in bamboo. Tutti questi investimenti sono stati ceduti a titolo gratuito alla comunità misanese dai ragazzi di Effetto Notte.

L'Amministrazione rivolge ai responsabili e a tutti gli associati di Effetto Notte un grandissimo ringraziamento per l'impegno profuso in tutti questi anni e per il gesto altruista compiuto nei confronti di tutti i cittadini misanesi. “Questo gesto ha dimostrato che i giovani del territorio sono molto sensibili alla cultura e ai valori trasmessi – ha dichiarato l’assessore, alla Cultura Livia Signorini   - i ragazzi hanno saputo dare un segnale di grande attenzione alla comunità”


Sarà emesso un bando per l'assegnazione della gestione del Cinema Teatro Astra e della programmazione artistica che andrà ad integrare gli appuntamenti delle rassegne filosofiche della Biblioteca di Misano in programma in inverno ed in primavera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento