Elezioni, a Gemmano vince il centro-sinistra con Santi

La piccola Gemmano incorona sindaco Riziero Santi, candidato della lista Ambiente e Sviluppo, sostenuta dal Partito Democratico. Annuncia il risultato Emma Petitti, segretario provinciale del Pd

La piccola Gemmano incorona sindaco Riziero Santi, candidato della lista Ambiente e Sviluppo, sostenuta dal Partito Democratico. Annuncia il risultato Emma Petitti, segretario provinciale del Pd, che dice: "Grazie a Riziero Santi, che si è impegnato ogni giorno in prima persona in una campagna elettorale porta a porta, fra la gente, mettendosi a disposizione della comunità di Gemmano, stringendo la mano a ogni cittadino e rispondendo alle domande di tutti. Grazie agli elettori, a tutta la lista che lo sostiene e che da lo affiancherà nella sua nuova esperienza come sindaco”.

Santi ha vinto con 367 voti, pari al 54,45% del totale, distaccando di oltre 140 voti Alessandro Staccoli di "Cambiamo Gemmano", che ha portato a casa 233 voti, pari al    34,56% delle preferenze. Briciole per gli altri due candidati in lizza.

Continua Petitti: “Conosco Riziero e il suo impegno politico da tanto tempo e so che il lavoro intenso che ha svolto in queste settimane sarà anche la cifra che contraddistinguerà la sua amministrazione: passione, dignità, senso civico, amore per le istituzioni e per Gemmano. Quella della lista civica Ambiente e Sviluppo è una vittoria che tutto il PD festeggia, perché dimostra che la buona politica non insegue illusioni né si gioca su facili promesse o sterili polemiche, ma sa coinvolgere una comunità intorno ad una missione condivisa. Da oggi, anche da Gemmano parte un'onda di fiducia e di rinascita della politica che – siamo sicuri – si diffonderà in tutta la Valconca e in tutti i Comuni del territorio riminese che vedranno nel 2014 l'appuntamento con le urne".

Anche il Presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali, ha inviato un messaggio di congratulazioni a Riziero Santi, per la sua elezione a Sindaco del Comune di Gemmano: "In momenti delicati come quello che stiamo attraversando è ancora più importante rimarcare la centralità democratica del rapporto tra amministrazione e cittadini che, proprio durante le elezioni, vede uno dei punti più importanti di scambio e rinnovo civico ed istituzionale", esordisce Vitali.

"La difficile situazione che stiamo vivendo, purtroppo, lascia poco spazio per brindisi e festeggiamenti, perché richiede da subito una presenza istituzionale forte laddove è richiesto anche al nostro territorio un’azione sinergica per proteggere le nostre comunità da una crisi dagli effetti ancora imprevedibili - continua il presidente della Provincia -. Ci sono grandi istanze di rinnovamento nell’approccio alla politica (l’astensionismo su scala nazionale di queste ultime elezioni lo confermano) e alla cosa pubblica verso le quali il nostro atteggiamento deve essere quello del confronto aperto di idee e non di ideologie".

"Certo, Gemmano è una piccola realtà, ma ha la medesima importanza di tutti i 27 comuni della nostra provincia nelle scelte strategiche del territorio che sono e saranno frutto di un ragionamento libero e di una dialettica trasparente e sincera, senza alcun retro pensiero. Gemmano, incastonata nella nostra bellissima valconca, ha eccellenze culturali, naturali e gastronomiche tutte da valorizzare, così come tutto il nostro entroterra, sempre più importante nelle dinamiche turistiche ed identitarie - continua Vitali -. Sono sicuro che Tu e il territorio che rappresenti daranno un impulso decisivo a questa difficile sfida che ci attende".

Conclude il presidente della Provincia: "una volta che avrai formato la Tua ‘squadra di governo’, la Giunta provinciale di Rimini- così come avvenuto per gli altri Comuni del territorio- si rende da subito disponibile a un incontro congiunto sui problemi e le prospettive di Gemmano, e in generale, della provincia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento