Elezioni delle rsu del pubblico impiego: Cisl in campo con 104 candidati

La Cisl Funzione Pubblica Romagna nell'ambito della provincia di Rimini presenta a questo appuntamento 104 candidati suddivisi in 39 liste, con una copertura che supera il 90% dei 44 collegi provinciali

Il 3, 4 e 5 marzo prossimi più di 7500 lavoratori del pubblico impiego in provincia di Rimini avranno la possibilità di eleggere le loro Rsu (Rappresentanze Sindacali Unitarie). Si voterà in tutti gli uffici pubblici: Enti Locali (Comuni, Unioni di Comuni, Provincia, Camera di Commercio, Asp – Aziende di Servizio alla Persona), Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non Economici (Inps, Inail, Aci, Croce Rossa), Arpa e Ausl.

La Cisl Funzione Pubblica Romagna nell’ambito della provincia di Rimini presenta a questo appuntamento 104 candidati suddivisi in 39 liste, con una copertura che supera il 90% dei 44 collegi provinciali, senza contare i candidati riminesi presenti nei 14 collegi regionali di vari enti. Discorso a parte invece per la neo costituita Azienda USL della Romagna : un collegio di circa 12 mila lavoratori aventi diritto al voto, in cui sono state presentate liste “romagnole”, costituite da candidati di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini. Anche in questo collegio sono presenti 26 candidati cislini della provincia di Rimini, sul totale dei 98 che costituiscono la lista Cisl FP.

“Siamo molto soddisfatti di questi numeri – dichiara il segretario della Cisl Fp Romagna Giuseppe Bernardi – sono donne e uomini che danno il segno del radicamento della nostra organizzazione nei luoghi di lavoro della pubblica amministrazione nella nostra provincia. Impiegati, infermieri, operatori socio-sanitari, tecnici, assistenti sociali, educatrici d’infanzia, agenti di polizia locale, ispettori del lavoro che, anche grazie all’azione dei nostri operatori territoriali, si riconoscono nei valori e nelle politiche sindacali che da anni contraddistinguono la nostra azione di rappresentanza. Questo primo risultato, in un periodo caratterizzato dalle molte negatività che hanno colpito il settore pubblico, testimonia la vitalità della nostra federazione in questo territorio”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Altro elemento positivo che vogliamo sottolineare – continua il sindacalista - è la presenza di molti candidati nuovi e di giovani che con grande disponibilità e impegno affrontano, a fianco degli operatori sindacali territoriali, la non facile sfida di ridare fiducia e speranza al buon lavoro pubblico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento