Elezioni, Vallì Cipriani: "Il sostegno al volontariato sarà una mia priorità"

"Solo così si potrà supportare l’attuazione di un unico quadro normativo come il Pilastro dei diritti sociali o l’Agenda 2030"

Il 19% dei cittadini dell’Unione Europea svolge una o più attività di volontariato, dando vita a innumerevoli servizi di aiuto in tutti i campi della vita sociale. Eppure, nonostante il loro ruolo spesso determinante per la coesione delle comunità, non sempre queste attività vengono sostenute adeguatamente a livello politico. “Ecco perché ritengo che”, sottolinea Vallì Cipriani, candidata alle Elezioni Europee nella Circoscrizione Nord Est, “il nuovo inizio di una nuova Europa dovrà passare attraverso il sostegno al lavoro quotidiano svolto dalle associazioni di volontariato e soprattutto dai milioni di cittadini che, in forma più o meno organizzata, dedicano gratuitamente parte del proprio tempo alla solidarietà”. “Il volontariato dovrà sempre essere considerato come una priorità”, ribadisce Vallì Cipriani, “per fare in modo che esso possa supportare l’attuazione di un unico quadro normativo come il Pilastro dei diritti sociali o l’Agenda 2030. “Occorre riscoprire come scriveva don Julian Carrón, «che solo se l’Europa diventerà uno spazio di libertà, dove ognuno può essere immune dalla coercizione, fare il proprio cammino umano e condividerlo con chi trova sulla propria strada, potrà ridestarsi l’interesse per un dialogo, per un incontro in cui ciascuno offra il contributo della sua esperienza per raggiungere quella «certezza condivisa» che è necessaria per la vita comune”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento