menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo furto di abbigliamento alle Befane: questa volta presaa una 12enne

Chiamata sabato pomeriggio al 112, da parte del proprietario di un negozio di abbigliamento, sito all'interno del centro commerciale "Le Befane" di Rimini, con cui segnalava la presenza di una ragazzina che si aggirava, con fare sospetto, fra gli scaffali del suo esercizio

Chiamata sabato pomeriggio al 112, da parte del proprietario di un negozio di abbigliamento, sito all’interno del centro commerciale “Le Befane” di Rimini, con cui segnalava la presenza di una ragazzina che si aggirava, con fare sospetto, fra gli scaffali del suo esercizio. I carabinieri della stazione Rimini via Flaminia, giunti sul posto, hanno individuato la ragazza la quale, alla vista dei militari, ha tentato di uscire dal negozio con in mano un capo di abbigliamento, prelevato poco prima dall’esposizione e senza averlo pagato.

Dato che il proprietario del negozio, vista la giovane età della rea, non era intenzionato a sporgere denuncia-querela, e che la stessa non era imputabile, poiché dai controlli emergeva essere una cittadina Ivoriana di 12 anni, la ragazzina veniva affidata alla potestà genitoriale. Il capo di vestiario, recuperato, veniva restituito alla negoziante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento