Entra in casa dell'ex e la sbatte contro il muro: denunciato un 40enne

Si è concluso con ben 12 denunce e sette segnalazioni all'autorità amministrativa per detenzione per uso personale di droga il weekend di controlli dei Carabinieri di Riccione

Si è concluso con ben 12 denunce e sette segnalazioni all'autorità amministrativa per detenzione per uso personale di droga il weekend di controlli dei Carabinieri di Riccione. Un 40enne di Pergola è finito nei guai per per violenza privata, lesioni e danneggiamento. L'uomo, infatti, dopo essere entrato nell'abitazione dell'ex fidanzata residente a Riccione, ha dato in escandescenza a seguito di diverbio e, al culmine del dissidio, l'ha spintonata facendola sbattere contro la parete e strappandole la borsa di ingente valore.

La stessa, a seguito dello strattonamento, è stata medicata dai medici del locale pronto soccorso che le diagnosticavano lievi ferite alle braccia. Un pensionato 85enne di Montefiore conca è stato denunciato per omessa custodia di armi. L'anziano aveva infatti una pistola non custodita secondo le normative vigenti. Infatti la stessa era custodita in un cassetto della  sala da pranzo. Gli uomini dell'Arma hanno inoltre indagato in stato di libertà per guida senza patente un 24enne algerino, nullafacente.

Il ragazzo è stato sorpreso alla guida di un motociclo seppur sprovvisto di patente in quanto mai conseguita. Inoltre, il mezzo aveva l’assicurazione scaduta. Un nigeriano di 50 anni, residente a Porto Recanati, è stato denunciato perchè inottemperante ad un decreto di espulsione firmato dal Questore di Macerata il 21 dicembre scorso. L'extracomunitario è stato controllato mentre passeggiava in una via di Misano.

Due albanesi di 23 e 25 anni sono stati denunciati per detenzione di oggetti atti ad offendere dopo esser stati trovati in possesso un coltello a serramanico della lunghezza di 7 centimetri. Nel mirino dell'Arma anche una prostituta romena di 23 anni, inottemperante al foglio di via firmato l'11 gennaio scorso dalla Questura di Rimini, e cinque automobilisti, denunciati per guida in stato d'ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento