menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era a Cattolica in ferie, ma era ricercato per spaccio: la vacanza finisce in carcere

La Polizia di Stato di Rimini domenica mattina ha tratto in arresto un cittadino albanese, il quale era ricercato per l’esecuzione di una custodia cautelare in carcere per spaccio di cocaina

La Polizia di Stato di Rimini domenica mattina ha tratto in arresto un cittadino albanese, il quale era ricercato per l’esecuzione di una custodia cautelare in carcere per spaccio di cocaina. Il pusher, di appena 22 anni, trascorreva a Cattolica un periodo di ferie. Non aveva, però, fatto i conti con la Polizia, che tramite fonti confidenziali, è riuscita a rintracciarlo e a bloccarlo in un hotel della stessa cittadina. Vista la situazione, i poliziotti lo hanno portato negli uffici, dove è stata  accertata la sua identità e date le circostanze trasferito alla Casa Circondariale “Casetti” di Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento