Era già stato espulso, ma è rientrato comunque in Italia: arrestato un 30enne

Sabato mattina l’uomo dopo il rito di convalida del suo arresto, in sede di processo avanti al Giudice Monocratico ha patteggiato 5 mesi e 10 giorni di reclusione

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio svolti dai Carabinieri della Compagnia di Rimini, al comando del Capitano Sabato Landi, che, in ossequio alle direttive del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, Giuseppe Sportelli, interesseranno tutta la provincia. I militari hanno effettuato una serie di controlli al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti e degrado urbano. 

Ieri pomeriggio è stato passato al setaccio il Parco Briolini di San Giuliano dove è stato rintracciato e tratto in arresto un 30 enne libanese. Lo straniero stava bivaccando all’interno del parco all’atto del controllo. Inizialmente aveva fornito un falso nome ma da un successivo controllo alla Banca Dati del Ministero dell’Interno è risultato già gravato da un decreto di espulsione e precisamente era stato riaccompagnato alla frontiera di Milano nel febbraio del 2019 dove era stato espulso. Rientrato al paese di origine lo stesso era rientrato clandestinamente in Italia. A smascherarlo comunque sono state le impronte digitali che hanno fornito la sua vera identità ed il provvedimento a suo carico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stamane l’uomo dopo il rito di convalida del suo arresto, in sede di processo avanti al Giudice Monocratico ha patteggiato 5 mesi e 10 giorni di reclusione con il beneficio della sospensione condizionale della pena. I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • "Trappola" per motociclisti, una ragazza in ospedale. Preoccupazione a Santarcangelo

  • Gli albergatori di Riccione vedono un futuro nero: per la fine di agosto prevedono forti cali

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Schianto sull'Adriatica, auto contro due Harley: ci sono feriti, grave una donna - FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento