Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Era scomparsa da un mese da casa, ritrovata a ballare sui cubi di una discoteca

Erano infatti impegnati in un servizio all'interno di un noto locale da ballo del capoluogo, quando i poliziotti della Questura di Rimini hanno riconosciuto proprio quella ragazza per la quale era stata diramata la denuncia di scomparsa

Era scomparsa dal 10 luglio di ricerca su tutto il territorio nazionale di una straniera minorenne scomparsa da una località emiliana. Venerdì notte è stata rintracciata da personale della Polizia di Stato. Erano infatti impegnati in un servizio all’interno di un noto locale da ballo del capoluogo, quando i poliziotti della Questura di Rimini hanno riconosciuto proprio quella ragazza per la quale era stata diramata la denuncia di scomparsa.


La ragazza è stata infatti individuata mentre ballava sui cubi per il locale. Dopo averla avvicinata, gli operatori l’hanno identificata e dopo altri accertamenti l’hanno affidata ai servizi sociali per i provvedimenti di competenza. Sono in corso gli accertamenti per accertare se sussistono eventuali responsabilità a carico del gestore del locale che ha impiegato la giovane ragazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era scomparsa da un mese da casa, ritrovata a ballare sui cubi di una discoteca

RiminiToday è in caricamento