Esce di casa per spacciare e cerca di fuggire: ventenne denunciato anche per resistenza

Il giovane era da tempo nel mirino dei militari che lo hanno sorpreso con dosi di droga addosso

I carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno denunciato mercoledì un ventenne – L.M.A. riminese classe ‘99 - residente a San Giovanni in Marignano, incensurato, responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, da tempo sulle sue tracce, intorno alle 18, nel corso di un servizio di osservazione e pedinamento, hanno notato il giovane uscire in tutta fretta dalla propria abitazione con fare guardingo. Pertanto, hanno deciso di fermare il giovane e qualificarsi per poi procedere al suo controllo ma L.M.A., compreso che quegli uomini in borghese fossero dei carabinieri, con uno scatto repentino, si è divincolato dai due carabinieri e ha tentato di darsi alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo quasi mezzo chilometro di inseguimento a piedi, il giovane stremato, ha prima tentato di disfarsi di un involucro che celava nei pantaloni e successivamente è stato raggiunto da un militare che ha provveduto a bloccarlo e a recuperare quanto gettato dal ragazzo. L'intuito degli investigatori non era infondato: in un pacchetto di fazzoletti, il giovane aveva conservato 20 dosi di marijuana per un totale di circa 15 gr, pronte per essere cedute. La successiva perquisizione domiciliare non ha poi consentito ai militari di acquisire ulteriori elementi probatori in ordine alla sua attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento