Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Escursionista riminese infortunato durante il canyoning in Friuli

L'uomo, insieme ad altri 6 escursionisti, stava stava scendendo lungo la forra del Rio Rassie. Intervenuto il Soccorso alpino, vigili del fuoco, Guardia di Finanza ed elisoccorso

Momenti di paura per un riminese 57enne che, nella giornata di giovedì, è rimasto seriamente ferito mentre stava facendo canyoning la disciplina sportiva che consiste nella discesa dei torrenti che scorrono nei canali rocciosi senza l’ausilio di natanti. L'uomo, insieme ad altri 6 escursionisti, stava scendendo lungo la forra del Rio Rassie nel territorio del comune di Forni di Sotto in provincia di Udine. Per cause ancora in corso di accertamento, il 57enne è rimasto coinvolto in una brutta caduta che gli ha procurato una seria lesione al bacino tanto da non permettegli pià di proseguire. E' scattato l'allarme e si è attivata la macchina della Struttura Operativa Regionale Emergenza Sanitaria che ha inviato sul posto le squadre del Soccorso Alpino della stazione di Forni di Sopra, i soccorritori della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco a supporto dell'elisoccorso. È stata l'equipe di quest'ultimo a trattare l'infortunato e a imbarellarlo per recuperarlo a bordo con il verricello e condurlo in ospedale per gli accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista riminese infortunato durante il canyoning in Friuli

RiminiToday è in caricamento