Esplode una casa, viva per miracolo sotto le macerie

Viva per miracolo dopo l'esplosione della sua abitazione. I Vigili del Fuoco hanno estratto dalle macerie Luciana Bega, una riminese di 45 anni, dopo due ore e mezza di ricerche

Viva per miracolo dopo l'esplosione della sua abitazione. I Vigili del Fuoco hanno estratto dalle macerie Luciana Bega, una riminese di 45 anni, dopo due ore e mezza di ricerche. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica a Sartiano, una piccola frazione di Novafeltria. All'origine dell'esplosione ci sarebbe una fuga di casa, ma sono in corso le indagini per stabilire con precisione le cause. Il boato è stato udito a diversi chilometri di distanza.

La potenza della deflagrazione ha causato lo sbriciolamento della struttura, un'abitazione di due piani. Altre cinque case nelle vicinanze sono state travolte dall'onda d'urto e dai detriti, venendo evacuate per precauzione. Luciana è stata salvata dal personale del 115 dopo aver tolto i resti della casa con le mani, in attesa dei mezzi meccanici. La 45enne era viva per miracolo e cosciente. E' stata trasportata in stato di choc all'ospedale di Rimini. Ma le sue condizioni sono buone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento