rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Viserba / Via XXIII Settembre 1845

Esplosione notturna, bancomat salta per aria disseminando i contanti della cassaforte

I malviventi, per garantirsi la fuga, hanno disseminato la strada di chiodi per ritardare l'arrivo delle forze dell'ordine

In azione, nella notte tra venerdì e dabato, la banda dei bancomat che ha preso di mira lo sportello automatico della filiale delle Celle della Banca Malatestiana. Il boato, che ha buttato giù dal letto i residenti della zona, è avvenuto verso le 2.30 e ha scardinato l'apparecchiatura riuscendo ad aprire la cassaforte che custodiva i contanti. Le banconote sono volate tutte introno, coi malviventi che hanno iniziato ad arraffarle, mentre è scattato l'allarme che ha fatto accorrere in via XXIII Settembre 1845 le pattuglie della polizia di Stato. Per ritardare l'arrivo delle Volanti, i ladri avevano disseminato la strada di chiodi ma, nonostante questo strategemma, non ce l'hanno fatta ad impossessarsi di tutto il denaro lasciando alcune banconote a terra. I malviventi sono comunque riusciti a fuggire con un discreto bottino, il cui ammontare è ancora in corso di quantificazione. Gli inquirenti della polizia di Stato hanno acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la zona con la speranza che, dai fotogrammi, emergano elementi utili per identificare gli autori del furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione notturna, bancomat salta per aria disseminando i contanti della cassaforte

RiminiToday è in caricamento